Ci sono diverse strategie di scommesse, ognuna con diverse varianti che i giocatori hanno modificato in base alle loro esigenze individuali. Alcuni delle più popolari sono:

Martingala: è uno dei più popolari e il sistema più rischioso. Il suo principio di base è che dopo ogni psconfitta, l’importo della puntata viene raddoppiata. Ad esempio, se si parte con una puntata di 1, se perdi la scommessa successiva è 2, se perdi la puntata successiva è 4, ecc Se la scommessa è vincente, si parte da 1. Lo stake è sempre un fattore > = 2. Dobbiamo rischiare una grande quantità di denaro su un evento.

Sistema Fibonacci: è molto simile al Martingala, con la differenza che i passaggi aumentano così: 1, 2, 3, 5, 8, 13, 21, 34, 55, 89 ecc ... In caso di perdita andiamo un passo avanti. Quando abbiamo un profitto - 2 passi giù. Gioca eventi con quote > = 2.

D'Alembert: è simile ai suddetti due sistemi. Quando c'è una perdita, aumentiamo la striscia di una unità, e nel successo si riduce di una unità. Per esempio: la scommessa 1 viene vinta, ancora una volta si punta 1, ma si perde e la scommessa 2 (aumenta la puntata di uno), si perde - la prossima scommessa è di 3 (si aumenta la puntata di uno), si perde la puntata successiva è 4 (si aumenta la puntata di 1), si vince e la prossima scommessa è di 3 (ridotto di 1).

Sistema Paroli: è esattamente l'opposto del Martingala. La quantità aumenta con ogni scommessa vincente, con la sconfitta si parte da una posizione iniziale. Aumenta le scommesse in proporzione: 1, 2, 4, 16, 32 ... l’importante è stabilire in anticipo fino a quale passo si giocherà prima di iniziare.

Sistema 1-3-2-6: è simile al sistema Paroli. Si seguono ii passi 1-3-2-6 e se si perde si va di nuovo all'inizio (a 1). Il sistema è un ciclo completo, in cui dopo il punto 6 si ritorna al punto 1.

Alcuni consigli:

  • Il primo e più importante è quello di esplorare il gioco che si desidera scommettere.
  • Determinare l'importo che si vuole scommettere
  • Scegliere le strategie che soddisfano le vostre esigenze.