IT
Come si perde denaro extra anche vincendo una scommessa

Come si perde denaro extra anche vincendo una scommessa

2017-09-22

Ti sei mai chiesto come sia possibile perdere denaro extra anche vincendo una scommessa? È una domanda fondamentale che bisogna porsi, perché ad un trader o scommettitore interessa guadagnare, più che vincere un numero elevato di scommesse. Ed è fondamentale porsela prima di puntare su una determinata quota in uno specifico mercato.  

Potrebbero verificarsi due errori al momento del piazzamento della giocata. 

Il primo errore che potresti commettere è quello di prendere una quota in un mercato senza sapere se corrisponde a quella reale o meno. I bookmakers offrono le proprie quote in ogni mercato, sapendo sempre se si tratta di quella reale o meno, almeno dal punto di vista statistico. 

Con l'uso della piattaforma Odds Compiler, è molto facile scoprire se la quota corrisponde a quella reale o meno e lo stesso discorso vale per le probabilità di vincita. Come esempio, supponiamo di aver deciso di piazzare una scommessa in una partita, nel mercato Esito Finale, puntando sull’1. Il bookie offre la quota a 1.90 (che significa probabilità di realizzazione dell’evento pari a 52.63%). La domanda da porsi è dunque: questa quota offerta, corrisponde a quella reale? 

Utilizzando Odds Compiler, avente un database che comprende migliaia e migliaia di dati, è davvero semplice scoprire se si tratta della quota reale dal punto di vista statistico e le relative probabilità per lo specifico mercato. Le quote e le probabilità sono basate puramente sulle statistiche, per cui non prendiamo in considerazione altri fattori come infortuni, trasferimenti, cartellini gialli / rossi, etc. 

Selezionando il campione dati appropriato che vuoi utilizzare per compilare le quote e le probabilità, è possibile avere prezzi reali basate sulle statistiche. Se la quota reale risulta essere inferiore a quella offerta dai bookies, ciò significa che la probabilità di vincere è superiore a quella calcolata dagli allibratori e dunque c'è un valore aggiunto.

Ciò significa che hai la possibilità di acquistare sul mercato quote ad un “prezzo” più conveniente, avendo dunque delle entrate extra vincendo la scommessa. Nel caso contrario, quando la quota statistica risulta essere superiore alle quote offerte dai bookies, significa che non c’è alcun valore aggiunto, per cui si sceglierà una quota avente una probabilità di vincere inferiore rispetto a quella calcolata dai bookmaker. 

Un altro errore che molti commettono è che scommettiamo nello stesso giorno della partita o giusto quello prima. Questo è il metodo più popolare, usato da tantissimi giocatori. Spesso, però, non prendiamo in considerazione che le quote possono salire o scendere, a seconda di ciò che avviene durante la settimana. 

Quando gli allibratori modificano le quote nei mercati delle scommesse pochi giorni prima della partita, hai la possibilità di confrontare le quote offerte con i prezzi statistici della piattaforma di Odds Compiler. Il team di Betpractice aggiorna quotidianamente il database, in modo da poter compilare le quote e le probabilità con elevata precisione anche uno o più mesi prima della partita specifica.

Ad esempio, hai deciso di piazzare una scommessa in una partita specifica che si svolgerà il prossimo fine settimana sull’esito finale 2. Utilizzando Odds Compiler, puoi compilare le quote un mese o più prima della partita e scoprire quote statistiche e le probabilità. A causa del fatto che il database viene aggiornato quotidianamente, le quote e le probabilità sono molto vicine ai valori finali.

Quindi, quando i bookmaker modificheranno le quote all'inizio della settimana saprai già se le quote sono più alte o più basse di quelle reali. Il primo giorno in cui i bookmakers modificano le quote per la prossima giornata di campionato, è il momento più appropriato per acquistare o meno una quota in un mercato.

Se la quota offerta dai bookmakers risulta essere inferiore rispetto a quella statistica, allora conviene aspettare e seguire l’andamento della quota interessata ogni giorno, perché c’è una buona probabilità che il bookie aumenti il prezzo all’avvicinarsi del fischio iniziale dell’arbitro.

Se la quota offerta dagli allibratori è superiore a quella statistica, è preferibile acquistarla immediatamente, perché ci sono buone probabilità che il bookie riduca la quota a ridosso dell’inizio del match.
Questo è il modo semplice di perdere denaro extra nonostante abbia vinto una scommessa.

(Traduzione italiana di articolo Scalpzar)

Categories

Recent Posts

Tag Cloud

#### Android# Android# App# Arsenal# BetSuite Pro# BetSuite Pro# Betpractice# Betpractice# Betpractice# Betpractice# Betpractice# Betpractice# Betting# Betting# Betting Strategy# Campione dati# Challenge# Comunicazione# Discord# Free Trial# Over 1.5# Prematch# Probabilità# Quote# Risultato esatto# Software# Stoke City# System Hunter# Trading# Trading# Versione Beta# Versione Beta# Virtual Bet# betting# betting# betting system# estensione abbonamenti# football system# grafici# pareggio# probabilità# profit# promozione# quote americane# quote frazionarie# sconto#Affiliazione#Asian Handicap#Asian Handicap#Asian Handicap#Betpractice#Betpractice#Betpractice#Betpractice#Betpractice#Betpractice#Betpractice#Betpractice#Betpractice#Betpractice#Betting#Betting Exchange#Black Friday#Competition#Coronavirus#Coronavirus#Coronavirus#Cyber Monday#Cyber Monday#Dashboard#Diamond Competition#Dutching#Filtri#Football Data Forum#Free trial#Impostazioni#Lay The Draw#Lay Under 2.5 #Media goal#Next Goal Predictor#Payments#Quote#Quote#Quote#Quote#Quote decimali#Real Odds#Scommesse#Sconti#Sconti#Shared Bets#Stats#System Hunter#Telegram#Telegram#Under 1.5#Under 2.5#book#exit strategy#trade strategy

PROVA LA NUOVA VERSIONE !